logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Malo

Provincia Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Aprile  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30       

Piano di Classificazione Acustica

 

onda acustica

pdf fileDelibera n. 8 del 10 Febbraio 2010 il Consiglio Comunale di Malo ha approvato il nuovo regolamento per la classificazione acustica del territorio comunale ( L. 447/95 art. 6).
pdf fileDelibera di C.C. n. 20 del 27/05/2008: Adozione del piano di classificazione acustica comunale ai sensi della legge regionale 21/99 "norme in materia di inquinamento acustico"
pdf fileRelazione conclusiva
pdf fileElaborato grafico con punti di misurazione
pdf fileEleborato grafico di zonizzazione
pdf fileDelibera di C.C. n. 3 del 26/02/2009: Approvazione del piano di classificazione acustica comunale ai sensi della legge regionale 21/99 "norme in materia di inquinamento acustico"
pdf fileDelibera di C.C. n. 8 del 10/02/2010: Approvazione del regolamento in materia di inquinamento acustico
pdf fileRegolamento in materia di inquinamento acustico
  

 

Zonizzazione acustica del territorio comunale

Nella progettazione urbanistica e nella pianificazione territoriale si vede la necessita' di porre una sempre maggiore attenzione ai problemi inerenti all’inquinamento acustico all’interno dei contesti urbani. A seguito della pubblicazione della “Legge quadro sull’inquinamento acustico” n. 447 del 26/10/1995, particolare rilevanza viene posta nell’ambito della individuazione delle competenze degli Enti Pubblici all’inserimento della zonizzazione acustica dei Comuni come strumento urbanistico, in grado di indirizzare la pianificazione del territorio sulla base della definizione di standard ambientali.

Vengono altresi' introdotte le modalita' per la definizione di piani di risanamento nei Comuni, l’obbligatorieta' della valutazione di impatto acustico per i progetti di opere considerate significative dal punto di vista della produzione di rumore.

Il DPCM 14/11/97 fornisce un’indicazione per la realizzazione della zonizzazione acustica del territorio definisce i “valori limite di emissione”, i “valori limite assoluti di immissione”.

La classificazione acustica rappresenta la prima fase di un processo il cui scopo ultimo e' la bonifica dell’area oggetto di studio. Tale attivita' non e' un processo unico, ma una verifica periodica dell’andamento delle caratteristiche acustiche del territorio comunale.Le tecniche di rilevamento e misurazione dell’inquinamento acustico, tenendo conto delle peculiari caratteristiche del rumore emesso dalle infrastrutture di trasporto, sono stabilite dal Decreto Ministeriale 16/03/1998 in attuazione dell’articolo 3, comma 1, lettera c), della Legge quadro 447.

Vantaggio del piano e' quello di fornire un quadro certo sul rumore ammissibile in ogni zona del Comune e verificare lo stato attuale del clima acustico, mentre L’indagine acustica offre un utile strumento per:

punto elencopossibilita' di estendere successivamente alla zonizzazione anche un piano di risanamento acustico in funzione della necessita' oltre che un regolamento acustico come da Art.6 della L.447/95 che disciplina le competenze comunali in materia di inquinamento acustico ai sensi del comma 1) dell'art. 6 della Legge 16 ottobre 1995, n. 447;

punto elenco consentire la conoscenza dell’inquinamento acustico esistente nella citta';

punto elenco stabilire una scala di priorita' di intervento;

punto elenco supportare la pianificazione urbanistica ed la progettazione di nuovi insediamenti

 

Normativa di riferimento

 

Via S. Bernardino, 19


P.Iva IT 00249370248

Codice Iban IT86E0622512186100000046294

Codice Bankit Comune di Malo: 0070526

PEC: malo.vi@cert.ip-veneto.net