logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Malo

Provincia Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Gennaio  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31     
       

Area famglia e giovani

ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

L’ufficio dei servizi sociali comunali è competente per le pratiche inerenti all’assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP).

Il Comune pubblica annualmente un apposito bando, raccoglie le relative domande e le trasmette alla Commissione istituita presso l’’ATER (Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale) di Vicenza per l’attribuzione dei punteggi secondo i criteri stabiliti dalla legge regionale vigente e per la formazione delle graduatorie provvisorie, sulle quali è prevista la presentazione di eventuali ricorsi da parte degli interessati, e delle graduatorie definitive.

Requisiti

Per poter presentare la domanda ed accedere alla relativa graduatoria sono necessari i seguenti requisiti:

Ø      essere cittadini italiani o  cittadini di stati membri dell’Unione Europea con attività lavorativa in Italia o lavoratori extracomunitari regolarmente residenti in Italia

Ø      avere residenza anagrafica o attività lavorativa esclusiva o principale nel Comune di Malo

Ø      i redditi del nucleo familiare relativi all’ultima dichiarazione non devono essere superiori al limite previsto per legge

Ø      non essere titolari di diritto di proprietà, usufrutto o abitazione su alloggi o parti di essi, ovunque ubicati, per i quali il 6% dell’imponibile complessivo ai fini ICI, determinato in base alla rendita catastale, sia superiore al 50% di una pensione minima INPS annua

Ø      non occupare illegalmente un altro alloggio di edilizia popolare

Ø      non avere avuto altre assegnazioni in proprietà di alloggi realizzati con contributi pubblici

Ø      non avere ceduto in tutto o in parte l’alloggio eventualmente assegnato in precedenza

A chi rivolgersi

Allo sportello dei Servizi Sociali comunali, tel 0445/585265-585276

Documentazione da presentare

La domanda va presentata su apposito modello fornito annualmente dall’ATER.

Quando fare domanda

Il bando per la richiesta di assegnazione di alloggio di ERP viene pubblicato annualmente (indicativamente nel periodo settembre/ottobre)

Tempi di assegnazione dell’alloggio

L’assegnazione degli alloggi può ovviamente avvenire solo se ci sono alloggi disponibili.

L’assegnazione viene effettuata seguendo le graduatorie definitive formate sulla base delle domande presentate dai cittadini nei termini di scadenza degli appositi bandi.

Per presentare la domanda e/o informazioni:

Servizi Sociali – via San Bernardino nr. 2 – Malo tel 0445585265-585276

ASILO NIDO

ASILO NIDO COMUNALE

L’asilo nido comunale di Malo ha sede nella frazione di Case in via Brizzi n. 2 ed è attiguo alla scuola materna. Il nido accoglie i bambini da tre mesi a tre anni e comunque fino al mese di luglio dell’anno in cui i bambini compiono il terzo anno d’età e quindi possono essere ammessi a partire dal settembre successivo alla scuola materna.

I posti disponibili sono 60, ma tenendo conto da un lato dell’aumento consentito dalla legge regionale e dall’altro dell’effettiva capienza dei locali si può arrivare fino a 67 posti. I posti disponibili sono però suddivisi fra lattanti (indicativamente fino al 15° mese di età) e divezzi, perché la legge regionale stabilisce un diverso rapporto educatore/bambini a seconda delle due categorie (1 a 6 per i lattanti; 1 a 8 per i divezzi).

Per informazioni telefonare alla Cooperativa Sociale L’Aquilone, che ha in concessione il servizio e che ha sede nello stesso asilo nido (Tel. 0445/607643) oppure all’ufficio dei servi sociali comunali (0445/ 585276-585265).

ASILO NIDO INTEGRATO DELLA SCUOLA D’INFANZIA PARITARIA DI MOLINA

Da alcuni anni presso la scuola d’infanzia (scuola materna) paritaria di Molina funziona un asilo nido integrato, che può accogliere i bambini da uno a tre anni d’età..

Le regole per l’ammissione e per il calcolo delle rette, pur con qualche piccola differenza, sono simili a quelle previste per l’asilo nido comunale.

Per informazioni telefonare alla Scuola d’infanzia di Molina (0445/637015)

INTERVENTI PARTICOLARI A FAVORE DELLA DONNA E DELLA FAMIGLIA

SPORTELLO DONNA

Il servizio dello Sportello Donna è attivo dal gennaio 2006.

Le principali attività dello Sportello Donna sono le seguenti: servizio di accoglienza e ascolto, supporto psicoterapeutico, consulenza legale, informazioni sulle opportunità lavorative, interventi per donne con difficoltà familiari o con esperienze di violenza domestica, organizzazione di corsi creativi alternativi e di attività per iol tempo libero, attivazione di gruppi di auto mutuo aiuto, incontri tematici sulle problematiche legate alla condizione femminile, ecc.

Per informazioni:

Telefono: 0445/581328 – posta elettronica: sportellodonnamalo@yahoo.it

Lo Sportello Donna si trova in via De Marchi 4 del Comune di Malo.

Orari di apertura:

martedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00

giovedì dalle ore 15,30 alle ore 18,30

PARI OPPORTUNITA’

E’ attiva da inizio 2007 la Commissione Intercomunale delle Pari Opportunità.

La Commissione è formata da 10 componenti, non necessariamente tutte di sesso femminile, in rappresentanza dei 3 comuni aderenti (Malo, Monte di Malo e San Vito di Leguzzano) e di varie categorie produttive e associative.

E’ un organismo istituzionale che ha lo scopo di eliminare le discriminazioni ancora esistenti tra donna e uomo e più in generale tra i vari appartenenti a diverse classi sociali, culture o religioni in tutti i settori della vita della comunità.

In particolare vengono organizzati corsi d’autostima per le donne e incontri o corsi formativi sulle tematiche inerenti alle pari opportunità.

Come lo Sportello Donna l’attività della Commissione vuol essere un servizio a favore della famiglia e dell’intera collettività. Sono previsti infatti anche specifici percorsi formativi sulle tematiche della famiglia.

Per informazioni

Ufficio servizi sociali

PROGETTO GIOVANI

Nell’ambito del progetto giovani sono attive le seguenti attività:

  • Estate ragazzi: centri ricreativi estivi nel mese di luglio, per ragazzi dalla prima elementare alla terza media. In collaborazione con altri enti o associazioni i corsi sono estesi anche ai bambini delle scuole materne.
  • Rete politiche giovanili: attività rivolte ai giovani realizzate in rete con altri Comuni del Vicentino. In tale ambito si è promossa nel 2007 l’iniziativa “Esperienze forti” consistente in attività di volontariato estivo per gli adolescenti in varie strutture sociali del territorio (CEOD, Casa di Riposo, ecc..)

Per informazioni:

Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Malo – tel. 0445585208

 

 

 

 

 

Via S. Bernardino, 19


P.Iva IT 00249370248

Codice Iban IT86E0622512186100000046294

Codice Bankit Comune di Malo: 0070526

PEC: malo.vi@cert.ip-veneto.net