logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Malo

Provincia Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31      

Comunicato

Comunicato

Comune:

Malo

Data:

07/04/2016 00:00

Oggetto:

Grazie all’accordo tra i Comuni di Malo, Cornedo Vicentino e Castelgomberto VERRA’ A BREVE RIAPERTA LA STRADA INTERCOMUNALE DI MONTEPULGO

Descrizione:

Questione di un paio di settimane o poco più e verrà riaperta al traffico la strada intercomunale di Montepulgo che attraversa i Comuni di Cornedo Vicentino, Castelgomberto, Monte di Malo e Malo.

Questo l’esito dell’ispezione al cantiere effettuata dall’assessore ai lavori pubblici del Comune di Malo, Roberto Danieli. L’arteria stradale, nonostante gli interventi di ripristino effettuati dal Comune di Monte di Malo e dalla Provincia di Vicenza a seguito di un movimento franoso avvenuto nel maggio del 2013, continuava infatti ad essere pericolosa per gli utenti a causa di dissesti localizzati e per il pericolo di caduta massi nel tratto di competenza del Comune di Malo.

I lavori avviati per mettere in sicurezza le pareti rocciose ed evitare la caduta di massi sono resi possibili a seguito della firma congiunta di un’apposita convenzione tra il sindaco di Malo, Paola Lain e quelli di Cornedo Vicentino e Castelgomberto, rispettivamente Martino Montagna e Lorenzo Dal Toso. L’accordo, siglato nelle scorse settimane presso il Comune di Malo, prevede la ripartizione del costo in parti uguali di 37.400 euro per il finanziamento del primo stralcio di lavori relativi alla messa in sicurezza delle pareti rocciose in territorio maladense.

Proprio nel tratto maladense verrà istituito un senso unico a salire verso l’abitato di Montepulgo con l’installazione, nei tratti dove il dissesto stradale è più accentuato, verso il fondo valle, di dissuasori e di segnaletica atta ad incanalare il traffico nella parte di carreggiata a monte.

Paola Lain si è più volte spesa presso la Regione per l’ottenimento di un contributo di 250 mila euro volto non solo al ripristino delle scarpate a monte della strada, ma a garantire l’apertura di entrambe le corsie di marcia tramite il consolidamento dei cigli posti a valle della carreggiata che richiedono lavori più costosi. A tal fine il Comune ha in corso la redazione del progetto per questo successivo stralcio di lavori che, a finanziamento ottenuto, verrà poi condiviso con gli altri due Comuni.

Via S. Bernardino, 19


P.Iva IT 00249370248

Codice Iban IT05G0306912117100000046047

Codice Bankit Comune di Malo: 0070526

Codice Univoco per fattura elettronica: OOFE8G

PEC: malo.vi@cert.ip-veneto.net