logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Malo

Provincia Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Settembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30       

Comunicato

Comunicato

Comune:

Malo

Data:

09/01/2016 17:00

Oggetto:

RIPRISTINATE LE TEMPERATURE NELLE SCUOLE DOVE SI ERANO VERIFICATI MALFUNZIONAMENTI DELLE CALDAIE.

Descrizione:

A causa di un disservizio, l’azienda che detiene l’appalto per il riscaldamento delle scuole site in edifici comunali di Malo, non è stata in grado di garantire le adeguate temperature in alcuni edifici al rientro dalle vacanze natalizie.

L’azienda in questione, alla quale il Comune contesterà il disservizio con applicazione delle penali previste dal contratto, detiene l’appalto della gestione calore degli edifici comunali a partire dalla stagione termica 2013-

2014 per la durata di 5 anni. Tutti gli impianti sono dotati di telegestione con centraline comandabili e monitorabili a distanza.
Il giorno 6 gennaio alle ore 15.00 tutti gli impianti sono stati avviati per garantire per il giorno 7.1.2016 le temperature di contratto: 20 gradi centigradi.
Il giorno 7 l'Ufficio Tecnico Comunale è stato avvisato dei problemi di bassa temperatura riscontrati in alcune scuole e in particolare:
scuola materna Rossato; scuola materna di Case; scuola primaria Rigotti.
L'Ufficio Tecnico ha chiamato subito i tecnici della ditta che sono intervenuti in tutte le scuole riscontrando quanto segue:
- scuola materna Rossato: delle tre caldaie di cui dispone la centrale termica solo una caldaia funzionava, mente la seconda era in blocco e nell'ultima si era rotta una elettrovalvola. E' stata riattivata la seconda caldaia ed è stata ordinata l'elettrovalvola della terza caldaia. Ora l'impianto è in grado di assicurare i 20 gradi, ma l'impianto a pavimento ha avuto bisogno di parecchie ore per andare in temperatura e rendere confortevoli i locali.

- scuola materna di Case: nella parte vecchia dell'edificio nonostante la preaccensione dell'impianto del giorno prima non erano stati raggiunti i gradi richiesti. la caldaia ha sempre funzionato regolarmente.
- scuola primaria Rigotti: la caldaia dopo il regolare funzionamento di alcune ore il giorno 6 si è bloccata ed è stata riattivata il mattino del 7.1.2016 dopo la chiamata dell'utc. La caldaia della scuola Rigotti, date le dispersioni della scuola e l'ampiezza della scuola richiede parecchie ore mandare in temperatura i locali e il disagio è stato riscontrato anche il venerdì , nonostante il funzionamento 0-24 della caldaia alla massima temperatura.
Oltre ai problemi delle caldaie le centraline non hanno trasmesso gli allarmi alla ditta che non è intervenuta tempestivamente, cioè subito dopo i

blocchi delle caldaie stesse. Per portare in temperatura i locali di detti edifici è stato disposto il funzionamento continuativo degli impianti per tutto il week end.

 

Via S. Bernardino, 19


P.Iva IT 00249370248

Codice Iban IT05G0306912117100000046047

Codice Bankit Comune di Malo: 0070526

Codice Univoco per fattura elettronica: OOFE8G

PEC: malo.vi@cert.ip-veneto.net